Corso teorico-pratico (in accreditamento ECM rif. n. 640-85743)
“Ecografia applicata all’infermieristica”
Sala Conferenze Ospedale “Regina Margherita” – Comiso (RG)
I Edizione 18 febbraio 2014. II Edizione 19 Febbraio 2014
(Per la prima volta in Sicilia)

 

La scuola di formazione di Ecografia Clinica in Emergenza-Urgenza della SIMEU (Società italiana medicina d’Emergenza e Urgenza), propone corsi formativi specifici per Medici e Infermieri.

Nello specifico i corsi per Infermieri (gestiti esclusivamente da infermieri) sono rivolti a quei professionisti che operano in area critica, in reparti per malati acuti o in degenze mediche, chirurgiche o geriatriche e di riabilitazione, interessati  ad arricchire la propria professionalità e le proprie competenze  nella gestione di alcune procedure invasive e nella integrazione della semeiotica tradizionale con quella ecografia, utile per fornire un’ assistenza sempre più moderna e focalizzata alla risoluzione dei bisogni assistenziali dei nostri pazienti.

Questo corso  fornisce conoscenze e competenze nelle procedure di acquisizione di vie venose periferiche difficili, nell’ausilio ecografico al cateterismo vescicale e nella valutazione e monitoraggio della volemia, attraverso lo studio della vena cava, con metodiche che sfruttano le potenzialità delle immagini ottenute con gli ultrasuoni.

Per la partecipazione al corso non sono necessarie competenze precedenti in ecografia.

Il corso è organizzato da CIVES (www.civesitalia.com) sotto il Patrocinio del Collegio IPASVI di Ragusa e ASP N.7 Ragusa con la collaborazione dell’Inf. Biagio Turtula ed è riservato a un numero di partecipanti di 24 Infermieri per edizione.

Programma e locandina Eco applicata all’infermieristica

Quota di iscrizione:

  • € 100.00 soci CIVES RG
  • € 110.00 iscritti IPASVI RG in regola con la quota 2014
  • € 130.00 iscritti ad altri nuclei CIVES
  • € 150.00 iscritti ad altri Collegi IPASVI.

 Per l’iscrizione e informazioni rivolgersi alla sede del Collegio IPASVI di Ragusa tel e fax 0932/652260

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *